Le Certificazioni dell'Aeroporto di Pisa

L'attuazione di uno o più sistemi di gestione contribuisce al successo della conduzione di un'azienda o di un'organizzazione.
Migliorare un processo aziendale significa agire su tutte le risorse - tangibili ed intangibili (impianti e/o macchine, attrezzature, personale, formazione) - e metodologie (procedure, metodi, software)  che, interagendo fra loro, generano sinergie e know-how in grado di trasformare gli elementi in entrata (attentamente ed opportunamente analizzati), in elementi in uscita migliorati.
Naturalmente, è indispensabile che in un sistema di gestione - finalizzato a stabilire e ad attuare la politica e gli obiettivi per la qualità - i processi siano tra loro interconnessi, interagenti ed in armonia: in questo modo può costituirsi un vero “Sistema di Gestione per la Qualità”. Pertanto, essi sono progettati non solo per raggiungere obiettivi ma, soprattutto, perché l’azienda instauri processi che, costantemente realizzati e valorizzati, favoriscano il miglioramento continuo delle prestazioni, valorizzando metodi di conduzione aziendale che soddisfino, ed al contempo prevedano, le esigenze e le aspettative dei clienti - interni/esterni - e di tutte le parti interessate.

Le Certificazioni ottenute

SAT, adesso Toscana Aeroporti S.p.A. (Società di gestione degli Aeroporti di Pisa e Firenze), è stata la prima in Italia ad ottenere la certificazione ISO 9001 per tutti i servizi aeroportuali, “Security” inclusa, dello scalo di Pisa.

Nel 2000, infatti, ha esteso la certificazione di qualità ottenuta nel 1997 secondo le Norme ISO 9001 per tutti i servizi di handling (assistenza passeggeri, aeromobili e merci), anche ai restanti servizi aeroportuali non aeronautici (parcheggi, ristoranti, bar, servizi commerciali, autonoleggi), ai servizi di informazione, di Security e alla gestione delle infrastrutture.

Inoltre nel 2003, ha conseguito la certificazione per la Normativa Internazionale SA8000, lo standard che monitorizza la corretta applicazione da parte dell’azienda dei diritti sociali, umani e di sicurezza, sia nei confronti dei propri dipendenti che nei confronti dei dipendenti delle società fornitrici.

Nel 2004, si è adeguata anche alla Norma Internazionale ISO 14001, per una miglior gestione degli impatti direttamente legati alle attività aeroportuali -  rumori, rifiuti, approvvigionamenti risorse, scarichi idrici, emissioni in atmosfera.

Infine nel mese di Dicembre 2013 ha ottenuto la certificazione per la tutela della salute e sicurezza OHSAS18001 del 2007.

Le certificazioni sono state rilasciate dalla Det Norske Veritas (DNV), ente certificatore leader di mercato, che segue la Società di Gestione dal 1997. Al fine di mantenere aggiornate le varie certificazioni ottenute, SAT, adesso Toscana Aeroporti S.p.A., è oggetto di costanti verifiche periodiche da parte dello stesso Ente.
 

Informazioni e documentazioni sulle performance legate al sistema integrato "Qualità, Ambiente, Responsabilità Sociale e Salute&Sicurezza" possono essere richieste direttamente al Responsabile del Quality Management all'indirizzo e-mail:  rossella.micheli@toscana-aeroporti.com

Navigazione

Advertisement